1 marzo 2008

Preparativi

Per ora lo sanno in pochi - anzi, facendo il conto di chi legge questo blog, direi che lo sanno quasi tutti ;-)
Lunedì inizia la mia avventura veneziana: prenderò possesso di un letto in camera doppia in un bellissimo appartamento ai Giardini della Biennale, un po' fuori mano rispetto alla mia università, ma in una zona splendida, a due minuti da piazza San Marco.
Ho appena iniziato a preparare le cose da portare con me: il piumino, le lenzuola, i libri da studiare, i libri da leggere...e il mio gioiello, il portatile che da un bel po' sognavo e che finalmente sono riuscita a scovare - per un prezzo più che adatto alle mie tasche. B-)
Il mio terrore, noto anche come Winzozz Vista, si è dimostrato - fin'ora - niente male: la macchina fotografica digitale comunica correttamente, come anche il lettore MP3. Ho installato Openoffice e Firefox, che sembrano funzionare: l'unico problema è il router, che mio fratello non riesce a configurare per concedere al mio notebook l'accesso a internet. Siccome sono una ragazza, mi sono ovviamente innamorata delle cazzatine a disposizione: li chiamano gadget, per il momento ne ho quattro, ma sono sicura che ne installerò altri ;-P C'è il calendario, con vista giorno o vista mese: devo scoprire come si fa a farlo interagire con l'agenda, altra opzione fichissima che nel mio pc a pedali non c'è. Poi c'è un orologio a lancette, merita un'immagine, appena riesco la inserisco. Le diapositive: sempre sul desktop, c'è una piccola finestra dove ogni 15 secondi compare un'immagine da quelle inserite nel pc. Non serve a niente, ma è carino. Infine, il block notes, rosa perchè lilla non c'era, perfetto per prendere appunti al volo.
Già mi immagino a scrivere uno dei prossimi post, col computer sulle ginocchia e lo sguardo che spazia sul bacino di San Marco...

3 responsi:

Ale ha detto...

"Già mi immagino a scrivere uno dei prossimi post, col computer sulle ginocchia e lo sguardo che spazia sul bacino di San Marco..."

Iconoclasta... attratta dall'immagine che ci mettiamo in mente che sogniamo di fare vivere (condividere???) realizzare...

Ma lo ammetto... succede anche a me, anche se non lo dico ne' lo scrivo (e se capitasse di scriverlo non lo potrebbe leggere nessuno....)

Pythia ha detto...

Iconoclasta???
Da Sapere.it: seguace della dottrina che vietava il culto delle immagini e ne predicava la distruzione; tale dottrina si diffuse a Bisanzio nel sec. VIII
est. chi combatte con violenza e cerca di demolire le credenze e le tradizioni più venerabili e accreditate.

E io cosa centro con tutto ciò? ;-P

Ale ha detto...

Ufffffffffff.................. SMACK!

Posta un commento