22 febbraio 2008

Enneagramma

Per capire cosa sia, rimando a Wikipedia, c'è scritto tutto in modo chiaro e semplice.
Ho assistito al corso base a gennaio, con molto scetticismo: mi ha iscritta mamy e sinceramente non credevo che un mini-corso di 14 ore scarse potesse svelarmi chissà che. Mi sbagliavo.
La teoria di base è semplicissima e immediata: ci sono nove tipi fondamentali di personalità, distinti da caratteristiche peculiari. Il corso insegna a capire a quale tipo si appartiene e dà una panoramica su tutti gli enneatipi. Si affrontano in maniera generale le qualità e le debolezze di ogni tipo e, soprattutto, si cerca di dare un percorso di crescita, ovvero come raggiungere un livello di maturità del proprio tipo.
Durante il corso, ho avuto una sensazione di liberazione e di "illuminazione": ho capito da dove nascono certi miei atteggiamenti e modi di vivere le esperienze, perché provo determinate emozioni e come comunicarle agli altri. Da scettica mi sono ritrovata entusiasta: ne ho parlato con diversi amici e spero che un paio (occhio alle orecchie che fischiano... :-P ) si iscrivano al corso base di aprile. Non è la bibbia, non è una panacea, non ci sono promesse miracolose: credo che l'aspetto migliore del corso sia l'accettazione, di sé e degli altri, per quello che siamo.
Domani inizio il primo corso di approfondimento, sull'autostima: ne ho proprio bisogno! Andrò con mamy, sarà da ridere...o piangere?

1 responsi:

Ale ha detto...

-credo che l'aspetto migliore del corso sia l'accettazione, di sé e degli altri, per quello che siamo.-
..... quando inizi me lo dici?

;-) :-P


-Andrò con mamy, sarà da ridere...o piangere?-

:-O

Posta un commento