4 novembre 2009

La bella lavanderina: prove tecniche e pasticci vari

La scorsa settimana ho messo in lavatrice asciugamani e biancheria varia: in mezzo c'era anche un asciugamano giallo. Ho pensato che con tutti i lavaggi che aveva già passato, ormai non avrebbe più perso colore: mi sono ritrovata con la biancheria color canarino.
Oggi, altro giro altra corsa: biancheria varia, tra cui mi è proprio scappata una maglietta vinaccia: miracolosamente la maglia e i calzini bianchi della nonna, non so per quale astruso mistero della chimica, sono usciti intatti, come il resto del bucato.
Gli unici capi ad aver preso colore sono stati una federa, già lilla di suo, e un paio di slip di cotone: per lo stesso astruso mistero di cui sopra, tali slip sono usciti bicolori, i bordi bianchi, il resto lilla.
Forse è il caso mi procuri quei foglietti noti come acchiappa*colore, vorrei evitare di trovarmi il bucato color arcobaleno!

4 responsi:

Chiara ha detto...

un po' funzionano quei cosi acchiappacolore.
però...bello tutto il bucato arcobalenoso!!

Nuvolette ha detto...

io ho ampliato la gamma di colori degli slip della mezza mela con uno chiccosissimo lilla (un tono che manco D&G oserebbero tanto), un bell'azzurrino e un delicato grigio... il tappeto bianco del bagno mi sembrava troppo anonimo così... vuoi mettere pezzato giallo e arancio??? tutto un altro stile!!! :-P

Pythia ha detto...

@Nuvolette: mi consoli, pensavo di essere l'unica a combinare certi pasticci :-P

Ale ha detto...

E' tutto merito di Bice! Le scelgo bene le lavatrici, io!

Posta un commento