21 aprile 2011

7/52 - Io non cerco, trovo

Citazione attribuita a Picasso, che in realtà sembra avesse usato altre parole: il significato non cambia.

7/52 - Io non cerco, trovo

Su 8 foto fin'ora pubblicate (la 2/52 ha un bis) 4 sono in bianco e nero: mi è sempre piaciuto, forse anche più del colore. Mi piacciono i contrasti, le luci bianchissime e le ombre nere. Ma soprattutto mi ricorda di quell'anno passato in camera oscura dal nonno, con lui che sbraitava ordini e non voleva lasciarmi imparare - perché per imparare bisogna tentare e a volte pure sbagliare.
Quando sarò ricca e famosa, ma anche solo ricca, avrò una casa con una camera oscura tutta per me: e riderò dei ricordi di quella allestita nella cantina dei nonni, nel sottoscala angusto, con i sacchi della spazzatura alle finestre.

E anche questo si aggiunge alla dose di nostalgia di ieri, quando ho frugato nel mio archivio dell'Accademia: disegni, incisioni, foto... Qualche volta ho l'impressione di essermi smarrita, di aver preso una strada che mi ha portata lontano da quello che mi piaceva fare. Non che la storia dell'arte, e il copywriting e tutti gli annessi e connessi, non mi piacciano. Solo che mi manca da morire l'inchiostro sotto le unghie, i vestiti sporchi di colori a olio e il gusto di diluente che ti si appiccica alla gola.
Potessi trovare un lavoro che unisca pittura, fotografia, incisione e computer grafica e scrittura, ci metterei la firma per la vita.

1 responsi:

katiu ha detto...

Anche io prediligo le foto in bianco e nero, le trovo molto più suggestive!

Posta un commento