21 aprile 2011

Le sorprese non finiscono mai

La settimana scorsa nell'atrio del condominio è comparso un volantino che pubblicizzava prezzi speciali per la pulizia del condizionatore e della caldaia: questa probabilmente è da cambiare, mentre quello era forse da controllare. La mia padrona di casa mi aveva detto, a suo tempo, che i precedenti inquilini avevano pulito il condizionatore e anche il motore esterno. Mi sono fidata, ma alle prese con la doccia forse avrei dovuto sentire puzza di bruciato (difficile, visti i fumi di candeggina che mi sono aspirata).
Oggi pomeriggio è venuto l'omino del condizionatore, che ne ha dette di tutti i colori ai precedenti inquilini, che pare non lo abbiano *mai* pulito. E io inorridivo al pensiero delle schifezze che mi sono respirata la scorsa estate, ignara dei cumuli di polvere che si nascondevano dietro il guscio di plastica.
Parte della pulizia dei filtri va fatta nella vasca da bagno: mentre l'omino lavava, io ero nella stanza di fianco a lavoricchiare. In caso di necessità, in due-dico-due secondi sarei stata da lui. Evidentemente non voleva disturbare la mia concentrazione, perché per asciugare i filtri non proprio lindi ha usato i miei asciugamani. Puliti.
Ciccio bello, va bene che lava Bice, ma visto cosa dovevi asciugare avrei preferito darti qualcosa di meno personale. Quando fanno così li riempirei di botte.
La prossima volta che avrò un idraulico-caldaiaro-condizionatore in casa, farò sparire tutto, anche i tappeti.

4 responsi:

katiu ha detto...

Ma non poteva chiedere cosa usare per asciugarli??? O__o

Giuseppe ha detto...

Ciao, sono Giuseppe, autore del blog cervelliamo http://cervelliamo.blogspot.com
Stiamo cercando collaboratori per espandere ancora di più articoli di qualità nella vasta rete di internet.
Ci sono tante categorie su cui orientarsi e si può scrivere su uno o più argomenti.
Attualmente siamo in 30 che scrivono sul blog, in piena libertà e con articoli originali ed unici (non copia ed incolla).
Facciamo una media di 3000 pagine viste al giorno e, man, mano, andiamo a crescere.
Potrai utilizzare Cervelliamo come secondo blog, divulgare informazione inoltre, avrai la possibilità di guadagnarci su con il sistema adsense di google, facile, meritocratico e sicuro.
Siamo presenti nei maggiori network della rete, siamo su google news, vantiamo una fan page su facebook con più di 1500 persone, tutti gli articoli del blog sarranno automaticamente visibili sulla fan page ed allieteranno la lettura dei nostri fan sempre in crescita.
Se ti piace scrivere e vuoi provare questa nuova esperienza, conoscere il team, migliorare insieme, non esitare a contattarmi, sia per email o direttamente su facebook al mio indirizzo personale.
http://www.facebook.com/cervelliam0
Ti aspetto!

Lycas ha detto...

"ma visto cosa dovevi asciugare avrei preferito darti qualcosa di meno personale"

Si vede che quell'idraulico era un po' feticista. Qualcosa di meno personale non sarebbe andato bene.

Pythia ha detto...

@Katiu: chiedere costa troppo, al giorno d'oggi.

@Giuseppe: ti ringrazio dell'offerta ma declino cortesemente, ho già il mio daffare con Antro, Stamberga e Crashers.

@Lycas: ecco, pure il feticista mi tocca...

Posta un commento